BENVENUTO IN

FORMWORK // SCAFFOLDING // DESIGN

Il primo portale BIM per le opere provvisionali e la gestione del cantiere.

BIM4

SERVIZI

 Abbiamo il know how necessario e l’esperienza giusta per poter curare i tuoi progetti offrendoti i seguenti servizi:

consulenza e stesura dei processi bim
PER LE OPERE PROVVISIONALI

gestione, modellazione e implementazione del modello bim
DI PONTEGGI E CASSEFORME

verifica, integrazione e controllo modello bim

creazione di contenuti parametrici
DI PONTEGGI E CASSEFORME

Inoltre:

  • Digitalizzazione e implementazione del modello BIM delle opere provvisionali;
  • Animazione e virtualizzazione del cantiere;
  • Verifica e controllo delle interferenze in ambiente BIM;
  • Progetto e verifica di ponteggi e casseforme complesse.

COSA FACCIAMO

BIM4 collabora con tutti gli attori coinvolti nella filiera delle costruzioni:

  • Studi di architettura
  • Appaltatori
  • Progettisti
  • Imprenditori edili
  • Ingegneri
  • Geometri
  • Studi di progettazione
  • Pubbliche amministrazioni

La nostra mission è quella di affiancarti e supportarti affinché il tuo cantiere BIM funzioni in modo efficiente riducendo rischi e perdite economiche.

Grazie alla nostra esperienza nell’implementazione del BIM su centinaia di progetti vantiamo un’organizzazione efficiente e una gestione dinamica e imprenditoriale.

Il nostro team, formato da professionisti di grande capacità tecnica, è in grado di assistere e sviluppare sia progetti in termini operativi, con l’uso di strumenti informatici specifici BIM oriented, sia contribuire direttamente nella composizione, progettazione, ingegneria e cantieristica.

VANTAGGI

PER LE IMPRESE

  • Digitalizzazione e implementazione del modello BIM delle opere provvisionali;
  • Animazione e virtualizzazione del cantiere;
  • Verifica e controllo delle interferenze in ambiente BIM;
  • Progetto e verifica di ponteggi e casseforme complesse.

PER I PRODUTTORI

  • Digitalizzazione e implementazione del modello BIM delle opere provvisionali;
  • Animazione e virtualizzazione del cantiere;
  • Verifica e controllo delle interferenze in ambiente BIM;
  • Progetto e verifica di ponteggi e casseforme complesse.

VANTAGGI

DOMANDE FREQUENTI

Nella schematizzazione dell’informatizzazione del progetto il 4D, relativo alla gestione del tempo, definisce il cronoprogramma dei lavori associato al modello. Il 5D invece consente di avere pieno controllo dei costi nel tempo ottenendo costruzioni efficienti e convenienti.

Il formato file IFC (Industry Foundation Classes) è un formato dati open source, quindi non controllato da un singolo fornitore, che facilita l’interoperabilità fra diverse piattaforme software. Ha lo scopo di descrivere i dati dell’edilizia trasmettendo tutte le informazioni dell’edificio durante il suo ciclo di vita.

Nel BIM è possibile usare oggetti 3D per progettare direttamente in tre dimensioni. Questi oggetti possono essere personalizzabili nei propri elementi costitutivi rendendo quindi semplice la creazione di nuove tipologie di oggetti o famiglie di oggetti parametrici creando vere e proprie librerie.

Con la modellazione 4D dinamica (3D + tempo) del cantiere si ottiene un sicuro vantaggio riguardo il monitoraggio della sicurezza. Infatti, si possono simulare in modo semplice scenari alternativi sull’evoluzione del cantiere velocemente. Con la progettazione del cantiere in 4D si possono ottimizzare i processi costruttivi e facilitare la comunicazione sull’andamento dei lavori fra gli stakeholder di progetto.

L’ergotecnica consiste nello studio di tutti i fattori che consentono di ottenere il miglioramento nella pianificazione del cantiere e il conseguente alleggerimento del lavoro. Si ottimizza la sequenza delle fasi e dell’organizzazione delle informazioni necessarie per la fase successiva d’uso dell’opera.

L’adozione del BIM per la gestione degli aspetti della Sicurezza è un processo innovativo che semplifica la Valutazione del pericolo e l’Analisi del rischio. L’introduzione di parametri per la gestione della Sicurezza con un Modello BIM permette di integrare la Base Dati con le indicazioni date dal cronoprogramma delle attività, per la gestione 4D del Modello BIM e la realizzazione delle tavole necessarie per la redazione del PSC.

Strutture provvisionali che non faranno parte dell’opera, ma che ricoprono un ruolo di fondamentale importanza nel ciclo di vita di un edificio. La loro gestione con metodologia BIM permette di prevedere rischi, tempi e costi nell’iniziale fase costruttiva dell’edificio.

BIM4

CHI SIAMO

Siamo un gruppo di professionisti, ingegneri, architetti, designer e professionisti qualificati dell’AEC, la cui missione è quella di soddisfare le esigenze del mercato delle costruzioni in continua evoluzione, concentrandoci in particolar modo sulle opere provvisionali, i cantieri e la sicurezza.

Le tematiche che sviluppiamo e affrontiamo riguardano progetti architettonici ed ingegneristici di piccola, media e grande scala.

Contiamo con vari anni di esperienza, tanti progetti e tantissima passione per questo mondo.

La nostra professionalità è a completa disposizione dei tecnici, delle amministrazioni e delle imprese con il proposito di portare innovazione e know how.

PROGETTI

CLIENTI

L'edilizia si sta evolvendo.
Tu sei già pronto?

Torna su